Come Preparare Cavolfiore all’Insalata

Molte persone a solo sentire il nome del cavolfiore storcono il naso, ma il cavolfiore può trasformarsi addirittura in una pietanza festiva.

Vieni in cucina e capirai.

Occorrente
Un cavolfiore
5 uova
5 alici salate
100 g. di sottoaceti
Un pomodoro per insalata
Dieci olive verdi
Un vasetto di maionese
12 olive alla greca
Sale
Prezemolo
Aceto

Per iniziare, poni tutti gli ingredienti sul piano di lavoro. Prendi il cavolo che avrai scelto fra i più bianchi e quindi freschissimo, lavalo e poi stacca tutte le cimette.
Poni una pentola con abbondante acqua salata sul fuoco e quando l’acqua bolle cala le cime di cavolfiore. Lasciale cuocere a fiamma alta e con la pentola scoperta.

La cottura dovrà essere molto al dente poichè le cimette trattengono il calore dell’acqua e continuano a cuocere anche una volta scolate. Quindi scolale delicatamente, meglio sarebbe se ti servissi di una schimarola. Lascia sgociolare e quando saranno completamente asciutte, poggiale su un piatto da portata disponendole in cupola. Lasciale raffreddare.

Mentre cuoci le cime di cavolfiore poni un pentolino con l’acqua sul fuoco e cuoci anche le uova per sette minuti a partire da quando l’acqua bolle. Adesso in una ciotolina sbatti l’olio, un po’ di sale, un po’ di aceto, un po’ di prezzemolo tritato. Aggiungi le olive verdi snocciolate i sottoaceto ben sgocciolati e tagliati a piccoli pezzetti, il pomodoro tagliato a cubetti piccoli e condisci le cime di cavolfiore distribuendo il composto omogeneamente e senza far perdere la forma a cupola al cavolfiore.

Adesso metti la maionese in una tasca da pasticciere e ricopri con la maionese a ciuffetti tutta la superficie della cupola in modo da non lasciar vedere quello che naconde al suo interno. Decora la cupola con le fettine di uova che avrai sgusciato, raffreddato e affettato e le 12 olive alla greca. Lascia la cupola di cavolfiore nel frigorifero per un’ora e portala in tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *