Come Togliere Macchie di Attak dai Jeans

Quante volte capita di macchiare un pantalone, mentre lavoriamo, o una camicia mentre mangiamo, insomma le macchie sono sempre in agguato, infatti accidentalmente capita di trovare macchie ovunque dalle tovaglie da tavola agli indumenti. Fortunatamente, esistono innumerevoli metodi per smacchiare ogni tipo di tessuto, con prodotti naturali per ogni tipo di macchia che si formi. L’attak, ad esempio, asciugatasi su un paio di jeans è una delle cose più fastidiose da smacchiare, ma non impossibile, quindi vediamo insieme come fare prendendo alcuni consigli da questa guida su come togliere l’attak.

Utilizzare acqua e ammoniaca è un modo per potere smacchiare i jeans, dall’attak. Munisciti di due tamponi, e ammoniaca. Inumidisci con acqua fredda la parte del jeans da trattare, e con un coltellino inizia a raschiare sull’attak, per togliere la parte più grossa. Poi, prendi un bicchiere e metti dentro dell’acqua e un tappo di ammoniaca.

Bagna i tamponi dal bicchiere, e metti tra di essi la parte del jeans da trattare. Continua a raschiare con l’unghia, in modo da togliere la parte rimanente. Se vedi che la macchia persiste, prova a tenerla a bagno in acqua e detersivo, per fare ammorbidire l’attak e ripeti il trattamento nuovamente, con acqua e ammoniaca.

Questo tipo di trattamento lo puoi utilizzare per smacchiare altri tessuti dall’attak o da altro tipo di colla, potente e meno potente, tranne la macchia del vinavil. La cosa più importante è utilizzare come tamponi, dei tessuti simili a quelli da smacchiare, ad esempio per un jeans, utilizza due pezzetti di stoffa di jeans, e così via con gli altri tessuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *